Sicurezza in magazzino: come proteggere la merce.

10 gennaio 2024
Sicurezza in magazzino: come proteggere la merce.
Sicurezza in magazzino: come proteggere la merce.

Furti in azienda, appropriazioni indebite, sabotaggi, vandalismo e ingressi non autorizzati sono solo alcune delle tante minacce che mettono in pericolo quotidianamente la sicurezza delle merci e gli operatori. Tali comportamenti, oltre ad essere un fattore di rischio per il benessere fisico e psicologico del personale, possono causare perdite finanziarie significative per le imprese. Tra le varie modalità utili a preservare l’integrità della merce e scoraggiare atti criminali, specialmente all'interno di magazzini e centri distributivi, vi è l'impiego di strumenti semplici ma efficaci: i roll container antifurto.
Perché ogni azienda dovrebbe considerarli essenziali per garantire la sicurezza in magazzino e la tutela dei lavoratori? Quali sono le caratteristiche fondamentali di questi dispositivi? Scopriamolo insieme!

La sicurezza come priorità.

La sicurezza è una priorità assoluta in qualsiasi ambiente di lavoro. Oltre a garantire il benessere dei dipendenti, è fondamentale prevenire furti, smarrimenti e danneggiamenti. Tra le tante ragioni per cui è importante garantire la sicurezza sul lavoro, troviamo:
  • Protezione dei dipendenti: la sicurezza sul lavoro è essenziale per garantire la salute e il benessere dei dipendenti. Le aziende hanno la responsabilità di fornire un ambiente di lavoro sicuro e di adottare misure preventive per evitare incidenti e situazioni di pericolo.
  • Miglioramento della produttività: un ambiente di lavoro sicuro crea un clima di fiducia e benessere tra i dipendenti. Questo può avere un impatto positivo sulla morale e sulla motivazione, favorendo un ambiente di lavoro più produttivo e efficiente.
  • Riduzione dei costi: gli incidenti sul lavoro e gli atti criminali come furti in azienda o vandalismi possono comportare costi significativi, come quelli legati alle cure mediche, alle indagini e ai procedimenti legali, oltre che al ripristino dei beni sottratti o danneggiati. Investire nella sicurezza può contribuire a ridurre tali costi a lungo termine.

Sicurezza in magazzino: come proteggere la merce.

Il carrello antifurto: una soluzione sicura

Le fasi più delicate all’interno della catena logistica aziendale dove possono verificarsi furti sono quelle di trasporto e stoccaggio dei beni. Per implementare un protocollo di sicurezza completo risulta quindi fondamentale - oltre a prevedere sistemi di allarme e telecamere di sorveglianza per monitorare in tempo reale e individuare attività sospette - adottare sistemi di trasporto e stoccaggio ad hoc che includano dispositivi con caratteristiche antifurto.

Fortunatamente, nella vasta gamma di carrelli per magazzino troviamo dei dispositivi pensati e realizzati appositamente per questo scopo: i roll container antifurto. Questi particolari carrelli emergono come una soluzione economica ma indispensabile per aiutare le aziende a far fronte alle diverse sfide in termini di sicurezza, fornendo un mezzo immediato ed efficace per proteggere le merci nelle fasi più delicate di stoccaggio e trasporto.

Immagazzinare e trasportare merce preziosa con l’ausilio di strumenti specifici di sicurezza con caratteristiche antifurto è la vera chiave per salvaguardare l’incolumità dell’intero polo logistico, dallo scaffale fino al consumatore finale.

Il carrello antifurto si presenta come la soluzione più sicura e maneggevole per coloro che necessitano di un prodotto di qualità, resistente e duraturo per la movimentazione di merci impedendone l'accesso a persone non autorizzate. Durante le fasi di trasporto e stoccaggio è necessario proteggere il contenuto sia dalla fuoriuscita involontaria sia da eventuali prelievi non consentiti. Per soddisfare queste necessità, il carrello presenta le seguenti caratteristiche principali:

  • Materiali robusti: realizzati in acciaio, i carrelli sono resistenti a tentativi di forzatura o danneggiamento. I telai perimetrali perfettamente aderenti tra loro sono fissati con cerniere in acciaio zincato.
  • Sistema di chiusura sicuro: le serrature integrate sui roll container antifurto sono progettate con la massima attenzione alla sicurezza in magazzino. Inoltre, la chiusura lucchettabile impedisce l'accesso ai soggetti non autorizzati.
  • Maglia a rete fissa: garantisce maggiormente la protezione da furti o atti vandalici e previene la fuoriuscita accidentale del contenuto, specialmente durante le fasi di trasporto e movimentazione.

Sicurezza in magazzino: come proteggere la merce.

In sintesi, magazzini e poli logistici possono diventare il tallone d’Achille di aziende che operano in ogni settore a causa delle numerose minacce alla sicurezza di merci e persone, tra cui i furti in azienda. In quest’ottica, i carrelli antifurto rappresentano una risorsa preziosa per qualsiasi impresa che desideri preservare la sicurezza in magazzino e proteggere i propri beni. Investire in questi dispositivi non è solo una misura per prevenire furti e danni, ma anche un passo importante verso la creazione di un ambiente di lavoro sicuro, efficiente e produttivo. Hai dubbi o domande? Non esitare a contattarci!