Armadi di sicurezza

Gli armadi di sicurezza sono le soluzioni sicure e professionali per lo stoccaggio e la conservazione di materiali pericolosi, fitofarmaci, fitosanitari, prodotti solventi, pesticidi, attrezzature antincendio, di protezione DPI e prodotti chimici siano questi acidi, basi e tossici. Sono gli armadi indispensabili in ogni azienda per garantire il rispetto delle normative sulla sicurezza del lavoro stabilite dal D.Lgs. N.81/2008 e soprattutto perché assicurarsi che i prodotti possano essere utilizzati in sicurezza e riposti fuori da ongi eventualità di contatto con non addetti.

È disponibile una vasta scelta di armadi di sicurezza per liquidi e materiale infiammabile, pensati per la conservazione e lo stoccaggio di liquidi, gas e preparati altamente infiammabili e con certificazione di resistenza al fuoco fino a 90 minuti. Inoltre, sono disponibili armadi per il contenimento di DPI e antincendio, pensati per il rispetto delle normative in tema di sicurezza sul lavoro e per fare in modo che i dispositivi siano sempre a portata di mano in caso di necessità.

La vasta gamma è completa di armadi di sicurezza per fitofarmaci, fitosanitari e pesticidi e il loro corretto stoccaggio, azzerando il rischio di disperdere le sostanze nell’ambiente o rischiare di farle entrare in contatto con non addetti o personale non correttamente protetto. Inoltre, sono disponibili armadi per il contenimento di prodotti chimici e sostanze pericolose come veleni, acidi e basi.

Pensati per soddisfare ogni tipo di esigenza a secondo dei diversi ambienti lavorativi d’impiego, gli armadi di sicurezza sono disponibili in varie altezze e profondità, con 1,2 3 o 4 ante, per far si che ogni necessità di spazio o di uso possano essere soddisfatte in maniera sicura.

Scegli il prodotto giusto
A cosa servono gli armadi di sicurezza?

Gli armadi di sicurezza, a seconda del modello, si utilizzano per lo stoccaggio di sostanze pericolose o DPI.

Quali sono le tipologie di armadi di sicurezza?

Le tipologie sono:
- Armadi antincendio e DPI, per il contenimento di dispositivi di protezione individuale;
- Armadi per liquidi infiammabili, idonei al contenimento di liquidi infiammabili, vernici e solventi;
- Armadi per fitofarmaci, fitosanitari e pesticidi, idonei al contenimento di prodotti inquinanti per l’ambiente;
- Armadi per prodotti chimici, veleni, acidi e basi.

Gli armadi di sicurezza sono a norma?

Nella pagina di ciascun prodotto è presente la scheda tecnica completa di riferimenti alle normative.

Gli armadi di sicurezza devono avere una colorazione specifica?

La standardizzazione del colore rende gli armadi di sicurezza facilmente individuabili garantendo una maggior sicurezza. Utilizzare colorazioni standard quindi non è obbligatorio, ma fortemente consigliato.