Soluzioni per la logistica industriale

0 Prodotti

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €
Home
Contatti
Assistenza telefonica: 0421 67358
LUN - VEN | 08:00 12:00 - 14:00 18:00

Certificazione ATP ed attestato HACCP.

Certificazione ATP trasporti fresco e surgelati.

La definizione ATP trasporti (Accord Transport Perissable) è l'abbreviazione di un accordo internazionale che regolamenta il trasporto frigorifero refrigerato a temperatura controllata degli alimenti deperibili destinati all'alimentazione umana. Il certificato ATP che rilasciamo è della classe IR cioè isotermico rinforzato, in quanto il contenitore è caratterizzato da un isolamento superiore ai mezzi di trasporto isotermici normali e pareti aventi spessore di almeno 45 mm. Possiamo rilasciare un certificato cumulativo nel caso di due o più contenitori. Il contenitore isotermico classe IR con l’ausilio di piastre eutettiche, ghiaccio secco o gas liquidi privi di regolazione dell’evaporazione è a tutti gli effetti un contenitore isotermico refrigerato e come tale idoneo al trasporto di alimenti freschi o surgelati: Classe A + 7°, Classe B -10°, Classe C – 20°, Classe D +0°

Certificato atp per trasporti fresco e surgelato con contenitori isotermici per alimenti

Attestato HACCP.

Per sistema HACCP si intende l’obbligo per le aziende del settore agroalimentare di adottare un’azione sistematica di autocontrollo dei rischi igienico-sanitari che potrebbero insorgere dalla fase produttiva di un alimento alla sua conservazione, stoccaggio, spedizione e trasporto fino alla vendita al consumatore finale, l’individuazione dei punti critici, gli accorgimenti a prevenirli e i relativi controlli devono essere riportati nel manuale HACCP. L'Italia ha recepito le normative europee (Dir. CEE n°43/93) e le ha rese operative emanando il D.L.vo 155/97, in esso sono contenute le prescrizioni da osservare e con esso diviene necessaria l'applicazione della metodologia conosciuta come normativa HACCP, fissando con il d.l. 148 del 24/5/99 al 31 Marzo 2000 il termine ultimo per l'applicazione delle sanzioni a chi, nel frattempo, non si sia adeguato ai dettati del decreto. l titolari d’azienda o le persone da essa specificamente delegate, sanno bene quale punto delicato nel manuale HACCP sia la gestione di trasporto e stoccaggio degli alimenti freschi e surgelati in temperatura controllata, ecco perché il certificato ATP accompagnato dal certificato HACCP garantiscono un idoneità ai processi di movimentazione e gestione dei flussi degli alimenti in regime di temperatura controllata. Fornire certificazione che parametri costruttivi, materiali usati, capacità di isolamento e mantenimento delle temperature dei contenitori isotermici siano certificati ed in linea con i parametri richiesti dal sistema HACCP, agevola il lavoro di controllo dell’operatore e salvaguarda l’azienda da possibili sanzioni dovute alle inadempienze.

Attestato HACCP contenitori isotermici per alimenti

LE NOSTRE REFERENZE
  • Logo coop alleanza 3.0
  • Logo norbert dentressangle
  • Logo kuehne nagel
  • Logo carrefour
  • Logo auchan
  • Logo pam
  • Logo conad
  • Logo famila
  • Logo metro
  • Logo despar
  • Logo eleclerc
  • Logo bennet
  • Logo iper
  • Logo symply
  • Logo unes
  • Logo sigma
  • Logo sparco
  • Logo md discount
  • Logo mcarthurglen
  • Logo roma capitale
  • Logo ovs
  • Logo tigota
  • Logo brt
  • Logo milano ristorazione
  • Logo defonseca
  • Logo eurospin
  • Logo lindt
  • Logo gls
  • Logo fercam
  • Logo ecoeridania
  • Logo naturasi
  • Logo akzo nobel